Collaborazione con soggetti locali

  • Collaborazione con soggetti locali
    Rebuilding
  • Collaborazione con soggetti locali
    2PxE

Dopo l’esperienza vissuta con il sisma 2012, l’Urban Center ha continuato ad occuparsi di terremoti collaborando e partecipando attivamente alle iniziative organizzate dalle diverse facoltà e centri di ricerca dell’ateneo ferrarese e imprese locali.

Rebuilding e 2PxE – Pianura padana emiliana: ricostruire il territorio/fabbricare il futuro
2PxE e Re-Building sono le due iniziative organizzate dal Centro Ricerche Urbane, Territoriali e Ambientali (CRUTA) dell’Università di Ferrara a favore dei Comuni del cratere della Pianura Padana Emiliana, colpiti dai sismi del 20 e del 29 maggio 2012.

I due progetti, indipendenti ed autonomi, sono stati promossi in forma integrata dall’Assessorato Scuola Formazione professionale, università e ricerca, lavoro e dall’Assessorato alla Programmazione territoriale, urbanistica, reti infrastrutture materiali e immateriali, mobilità, logistica e trasporti della Regione EmiliaRomagna, con il coordinamento scientifico ed operativo del CRUTA.

L’integrazione fra le diverse iniziative risponde all’esigenza di fondo di avanzare nelle conoscenze e nelle procedure, nello scambio di pratiche e nel mutuo sostegno fra Enti locali, Regione, Università e mondo delle professioni e delle imprese, nell’obiettivo di una ricostruzione e di un nuovo assetto urbanistico capaci di far ritrovare nel tempo la sicurezza, la qualità della vita e la qualità della vita urbana per le popolazioni ed i centri colpiti dal sisma.

Formazione professionale, aggiornamento e perfezionamento, formazione avanzata da una parte (Progetto 2PxE sul Fondo Sociale Europeo); supporto tecnico, ascolto, individuazione delle criticità e lavoro collettivo per la loro risoluzione dall’altra (Progetto ReBuilding) sono le iniziative che si sono svolte nell’anno 2014 sul territorio e con il territorio.


2PxE – Pianura padana emiliana: ricostruire il territorio/fabbricare il futuro

Il Progetto 2PxE si è così composto:

  • due corsi, che hanno avuto l’obiettivo di qualificare liberi professionisti e funzionari pubblici su specifici temi tecnici utili alla ricostruzione e alla riduzione del rischio;
  • un ciclo di seminari tecnici e tecnico-scientifici grazie ai quali sono state presentate buone pratiche italiane e straniere, ma anche casi rilevanti della ricostruzione in Emilia Romagna e specifici contributi in tema di innovazione tecnologica, azioni e modelli di interventi nei centri storici, nel paesaggio rurale, nei tessuti consolidati e rispetto alle nuove centralità che con la ricostruzione si stanno consolidando nei centri urbani colpiti dal terremoto;
  • un convegno internazionale, momento di riflessione sulle diverse esperienze diverse, uno scambio di know-how e di buone pratiche utile all’apprendimento collettivo;
  • un viaggio studio in Giappone, in collaborazione con la Waseda University di Tokyo, per conoscere alcune tra le esperienze più importanti a livello mondiale nell’ambito della ricostruzione post-sisma.

ReBuilding
Attività di accompagnamento ai Comuni emiliani colpiti dal sisma

Parallelamente ai corsi si sono state svolte una serie di azioni a favore dei Comuni, le cui finalità sono state quelle di esaminare collettivamente i casi e le criticità più rilevanti proposte dai Comuni stessi.
Le azioni si sono così articolate:

  • una serie di workshop e laboratori replicati nelle diverse aree del cratere (il Ferrarese, l’area centrale fra le Province di Modena e di Bologna, l’area occidentale fra le Province di Modena e di Reggio Emilia). In diversi appuntamenti e su diversi tavoli sono stati sviscerati i temi preventivamente concordati fra il CRUTA e i singoli Comuni;
  • un workshop con partecipanti di università italiane e straniere, coordinato dall’Università di Ferrara, per elaborare proposte e indicazioni utili, in tema di pianificazione e di riorganizzazione territoriale di lunga durata, organizzato nei Comuni che si sono dimostrati più interessati a ricevere proposte e riflessioni su queste tematiche;
  • una serie di attività e di prodotti per la comunicazione, disseminazione e diffusione dei risultati conseguiti e per il monitoraggio e l’informazione sulle attività svolte.

Le presentazioni



Gallery